OK

QUESTO SITO FA USO DI COOKIE, ANCHE DI TERZE PARTI. Cliccando su "OK" acconsenti all'uso dei cookie. Leggi l'informativa

CHI SIAMO

CONVENZIONI

OFFERTE-INIZIATIVE-PROPOSTE

DIVENTA SOCIO

PROPOSTA DI CONVENZIONE

STATUTO DEL CRAL

CONTATTI

         

In armonia con quanto disposto dall'art. 11 dello statuto dei lavoratori (legge n.300 del 20 maggio 1970) e grazie alla volonta', nonche', la caparbieta' dei soci fondatori, e' istituito il CRAL dei Beni Culturali, tra i dipendenti di ruolo in servizio ed in quiescenza dell'amministrazione regionale, aventi sede di servizio e/o residenza nella regione Campania, con lo scopo di promuovere ed attuare, tra gli associati, attivita' finalizzate alla valorizzazione, in ogni sua forma, del tempo libero e della sfera sociale e culturale. Il CRAL un centro permanente di vita associativa a carattere unitario, con il compito sociale di promuovere e gestire l'impiego del tempo libero dei lavoratori, senza finalita' lucrative, partitiche o ideologiche. Il circolo ha il compito fondamentale di promuovere e gestire come espressione di partecipazione, solidarieta' e pluralismo, iniziative e sportive dilettantistiche, assistenziali di promozione sociale, attivita' culturali, formative, motorio-sportive, turistiche. Lo scopo dell'associazione e le norme che ne regolano la vita e il funzionamento, risultano contenute nello statuto sociale. Su questo sito ci sono tutte le informazioni necessarie per poter partecipare alle iniziative del CRAL.

Presidente: Massimiliano Risaliti; Vice Presidente: Antonio Fiore; Tesoriere: Antonio Fiore; Soci Fondatori: Silvana Conte, Rossana Crescenzi, Gaetano Battaglia, Amelia Cappelli, Michele Scotto D'Apollonia, Luigi Fisciano.

 

 
web g. pennasilico & p. menna area riservata